STUDI SCIENTIFICI SULLA MEDICINA TERMALE
E SULL'ACQUA SOLFUREA

Ministero della Salute, Tavolo Tecnico Termalismo - Documento di programmazione e sviluppo 2016 2018 del 23 novembre 2016

"Effetto dell'acqua sulfurea termale sulla risposta proliferativa del linfocita T" - Prof. Musiani

I risultati del primo importante studio svolto dalla Società delle Terme in collaborazione con il Prof. Musiani (Università di Chieti), dal titolo "Effetto dell'acqua sulfurea termale sulla risposta proliferativa del linfocita T"

English version click here

"La via metabolica L-cisteina/idrogeno solforato rappresenta un nuovo target terapeutico per lo sviluppo di nuovi farmaci per la disfunzione erettile".

Prof. Louis Ignarro.

Grazie alla sua scoperta, sappiamo che l'idrogeno solforato è il terzo metabolita gassoso prodotto nelle nostre cellule dove svolge un ruolo importante nel regolare alcune funzioni fisiologiche.

Dr. Rui Wang.

Lo scienziato statunitense sta partecipando ad uno studio di base condotto dall'Università di Parma e dalla Fondazione per la Ricerca Scientifica Termale(FoRST). La ricerca indaga sugli effetti dell'idrogeno solforato (presente nelle acque termali solfuree) negli stati acuti dei processi infiammatori.

Dr. Robert Gallo.